Europa

Tutta la verità sull’Aurora Boreale

Consigli pratici per vedere l’aurora boreale

L’Aurora boreale è uno di quei fenomeni che tutti sogniamo di vedere almeno una volta nella vita. La realtà, tuttavia, è ben diversa dalle foto che tanto ci fanno sognare. In questo articolo voglio svelare tutta la verità sull’aurora boreale.

Foto scattata con Iphone 11

Dove e quando si può vedere l’aurora boreale?

L’Aurora boreale è tendenzialmente visibile nei paesi nordici del nostro pianeta: Russia, Canada, Stati Uniti, Norvegia, Finlandia e Svezia, ecc. I mesi migliori per avvistarla, essendo il buio una delle condizioni necessarie per osservarla, vanno da settembre ad aprile, ovvero tutti quelli in cui il sole si inoltra sotto l’orizzonte.

Quali sono le condizioni necessarie per vedere l’aurora boreale?

Le condizioni necessarie sono cinque. Come scritto precedentemente, il buio è essenziale. Il cielo inoltre deve essere limpido, senza nuvole. Essendo l’aurora un fenomeno dato dall’incontro dei raggi solari con il campo magnetico terrestre, ci deve essere attività solare in corso. L’intensità è misurata dall’indice K, che varia da 0 a 9: maggiore è il numero più il fenomeno sarà visibile a latitudini inferiori. Tendenzialmente, se vi trovate in uno dei luoghi sopra citati, vi basterà un kp uguale a 3. Infine, dovrete avere molta fortuna e pazienza!

Che cosa nessuno vi dirà dell’aurora boreale

Quello che nessuno vi dirà dell’aurora boreale è che a vederla dal vivo è ben diversa da quello che si vede in fotografia. La verità è che il nostro occhio non percepisce i colori della reazione chimica con la stessa intensità di quello che può catturare un obiettivo. Il colore varia da un grigio ad un verdino chiaro, ben lontano dai vivaci colori che vediamo su Instagram!

Questo toglie magia allo spettacolo? Effettivamente un po’ sì, soprattutto perché le aspettative sono totalmente diverse dalla realtà. La cosa bella però è vederla danzare davanti ai propri occhi. Si tratta di un fenomeno raro che potrebbe scomparire con l’aumento dell’inquinamento!

Seguimi su Instagram per vedere tutte le storie del mio viaggio in Lapponia!

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *